”Facebook”

Cultura


La campagna Formentera cercare di mantenere le loro abitudini e costumi.Ciò è particolarmente evidente nei loro partiti. La più importante è la festa del suo patrono, Sant Jaume, il 25 luglio. Quindi evidenziare di Santa Maria il 5 agosto, e ultimamente sta diventando molto popolare a seguito della Virgen del Carmen, patrona dei marinai, che si tiene a La Savina a Formentera, 16luglio In molte di queste celebrazioni, conservando con orgoglio le tradizioniereditate, organizzati balli in abiti vecchi per l'occasione. Le donne indossanosciarpe, scialli e grembiuli con un migliaio di fiori ricamati intorno al collo e lo scialle, intrapreso, generazione dopo generazione ha ereditato gioielli, spillee ciondoli in oro il cui valore è incalcolabile.
. Notevoli anche le feste dei modelli di ciascun popolo: quelle di SantFerran, 30 maggio, la Madonna del Pilar, La Mola, il 12 ottobre e quelli di Sant Francesc Xavier, il 3 dicembre.


La musica non poteva mancare. Suonata con strumenti locali: flauto, tamburo e nacchere registrato un grande fuoco. Con la musica di questi strumentiinizia pagés palla, la danza tradizionale.